Ricerca Prodotto

hai aggiunto

  in ordine
Totale Prodotti:
Totale Prodotti MUTUABILI:

KRONEK 60 60CPR

KRONEK 60 60CPR

28,00 €

Non mutuabile

KRONEK 60 Integratore alimentare che aiuta a preservare le cellule nervose retiniche e le loro fibre. A base di estratto di radice di coleus forskohlii, rutina, vitamina B1 e vitamina B2.
Forskolina
Estratto di radice di coleus forskohlii è un diterpenoide, il meccanismo d’azione della Forskolina è principalmente da ascrivere alla proprietà che possiede questa sostanza di attivare un importante enzima, l’Adenil-ciclasi, da cui consegue, a livello delle cellule, un aumento dell’ adenosinmonofosfato ciclico (cAMP) e di tutte le funzioni da esso mediate. Poiché cAMP risulta diminuito in numerose disfunzioni, il suo incremento ad opera della Forskolina è stato considerato essere di beneficio in queste circostanze. L‘Adenil-ciclasi è attiva nel controllo della produzione di umore acqueo.
Rutina
Contribuisce a mantenere o ripristinare la funzionalità fisiologica dei piccoli vasi, mentre la vitanina B1 la vitamina B2, quali coenzimi, possono contribuire a mantenere il trofismo dei tessuti e, a livello del sistema nervoso, a mantenere la funzione neurosensoriale oculare.
Non contiene glutine.

Ingredienti

per 1 compressa
Rutina 200 mg
Forskolina 15 mg
Vitamina B1 0,7 mg
Vitamina B2 0,8 mg

Modalità d'uso
Assumere 1 compressa al giorno da deglutire intera con un sorso d'acqua, al mattino.

Avvertenze
Non superare la dose giornaliera raccomandata.
Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età.
Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata.
Per donne in gravidanza o in allattamento e bambini si raccomanda di sentire il parere del medico.

Formato
Confezione da 60 compresse.

Modalità di Consegna Mostra

ALLERGENI:

NON CONTIENE Glutine

Codice Prodotto

932556905

Informazioni Richiedi

Carrello 0 pz.
Totale € 0,00
Novità Prenofa
Sono Belen Rodriguez e George Clooney i modelli ideali di bellezza, p...
Ben il 18% degli adolescenti italiani, uno su cinque, ha problemi di ...